<p>Si svolgerà stasera presso il Millennium Bar di Mellozzi, a San Giovanni in Fiore (CS), il primo concerto presentazione del duo tributo "<strong>Back2Amy</strong>" alla grandissima e prematuramente scomparsa cantante britannica <strong>Amy Winehouse</strong>. Il progetto si articola in un'atmosfera intima, duo formato da <strong>Serena Lionetto alla voce</strong> e <strong>Andrea Infusino alla chitarra</strong>, con le sonorità acustiche proprie della musica della cantante Amy Winehouse, che spesso eseguiva concerti dal vivo o in radio come <strong>unplugged</strong>, riproponendo i brani più importanti del repertorio.
</p>

<img class="size-medium wp-image-3060 aligncenter" src="http://www.ricettario.info/wp-content/uploads/2015/12/Back2Amy-SerenaLionetto-AndreaInfusino-595x417.jpg" alt="Back2Amy-SerenaLionetto-AndreaInfusino" width="595" height="417" />
<p>Dai brani che hanno segnato l'esordio discografico della <strong>Winehouse</strong> ai successi che ne hanno decretato la fama internazionale, riarrangiati con gusto e un sound fra il <strong>brit-pop e il jazz</strong>. Sulla base di questi generi, che hanno contaminato le composizioni della <strong>Winehouse</strong>, il duo si articola fra momenti di improvvisazione e gli unici e struggenti versi delle canzoni, che spesso rievocano amori perduti, occasioni mancate, ma anche voglia di riscatto e di felicità; caratteristiche proprie del fragile animo dell'artista britannica e sulla base delle quali il duo fa scorrere le proprie note con sensibilità e armonia.
</p>
<p>
I brani, maggiormente tratti da dischi quali <strong>Frank</strong> o <strong>Back to black</strong>, sono stati rivisitati conservando al meglio il carattere che l'autrice aveva impresso nelle versioni originali, grazie alla <strong>splendida voce di Serena Lionetto</strong>, infatti, il suond e i colori musicali vengono risaltati. Alla chitarra, strumento peraltro amato e suonato dalla Winehouse, l'armonia si arricchisce grazie alla <strong>sonorità jazz e alle improvvisazioni di Andrea Infusino</strong>, chitarrista emergente e stabile in diversi progetti di Jazz e non solo.
</p>
<p>
Il format duo del gruppo è stato voluto per ricordare, attraverso la musica, quel sentimento di dolce malinconia ed intimità che caratterizzò la vita di Amy Winehouse, non solo a ricalcarne correttamente le fasi musicali. Con questo tributo Serena Lionetto e Andrea Infusino voglio portare avanti una musica che non va dimenticata, ancora oggi molto apprezzata, di una giovane e talentuosa cantante ora diventata per sempre una stella.
</p>