Lifecycle un'azienda attiva nel settore di ricerca di marketing farmaceutico che si pone come obiettivo quello di attribuire un maggior valore ai brand dei prodotti farmaceutici. Per far questo, e per creare continuamente valore aggiunto ad un farmaco estendendone il proprio ciclo di vita, Lifecycle mette in campo una serie di strumenti utili a comprendere ed analizzare le scelte e gli orientamenti del personale medico al momento di prescrivere un determinato farmaco.


Uno di questi strumenti l'analisi semiotica, ovvero l'indagine sui "segni" e sui fenomeni di comunicazione e significazione, combinata con la semantica, ovvero l'attribuzione di un senso all'espressione linguistica. Da questa combinazione nasce l'analisi semiomantica, un approccio esclusivo creato da Lifecycle per comprendere cosa pensa veramente un medico quando parla di uno specifico farmaco e dei suoi effetti. L'approccio semiomantico proposto da Lifecycle farmaceutica, insieme ad altri strumenti di indagine, permette di indagare non solo le relazioni tra le parole e la struttura del discorso, ma anche tutti gli aspetti "inconsapevoli" e le percezioni profonde di chi ci sta parlando di un farmaco o di un brand farmaceutico.


Questo tipo di metodologia complessa viene utilizzata da Lifecycle nelle analisi in profondit delle interviste qualitative agli esperti del settore, ma anche ai diversi materiali di comunicazione della casa farmaceutica, come il logo, l'advertising, il sito web, al fine ulteriore di realizzare una brand image maggiormente efficace. L'analisi semiotica pu inoltre essere utile in ambito "social", per monitorare, nella realt 2.0, l'immagine e la credibilit di un determinato brand nei forum in rete, sui blog e nelle community online dedicate alle terapie farmacologiche e al marketing farmaceutico.