Lite Editions è una Casa editrice digitale che raccoglie e pubblica racconti erotici in formato eBook, costituendo una delle ultime iniziative in campo editoriale.

E' stata fondata nella primavera del 2011 da Desideria Marchi e da Giorgio Lonardi, e con un pubblico formato in prevalenza da donne e da gay nasce prendendo ispirazione da Ellora's Cave e Samhain Publishing, case editrici erotiche americane di notevole successo.

Introducendo in Italia l'erotismo su eBook, con la scelta del nome "Lite", in cui lit sta per "literature", la casa editrice sottolinea come voglia dare importanza alla qualità della scrittura e dei contenuti dei testi offerti al lettore. A differenza della pornografia, in cui i rapporti sessuali sono fine a sé stessi, Lite Editions propone al suo pubblico una letteratura in grado di emozionare, con testi legati ad una trama narrativa.

Grazie alla sua linea editoriale Lite Editions riesce a riproporre l'Ottocentesco feuilleton francese, rielaborandolo in chiave 2.0. Con i eBook suddivisi in base a tematiche e contesti, la casa editrice presenta testi con situazioni e protagonisti spesso connessi tra loro, dando vita a delle serie con un inizio, uno svolgimento ed una fine. Con trame coinvolgenti, i racconti lasciano il lettore con il fiato sospeso, invogliandolo a leggere la continuazione degli episodi.
Acquistabili dal sito Racconti erotici su eBook, da iTunes (iBook), Amazon, IBS, BOL, e dai principali store italiani, gli eBook di Lite Editions, che costano a partire da 1€99, possono essere letti in qualsiasi momento della giornata, e grazie alla discrezione degli e-reader proteggono la privacy del lettore.