Per noi italiani la pausa caffè è qualcosa di irrinunciabile; a lavoro, a scuola, a casa, in vacanza, ovunque noi siamo abbiamo sempre bisogno della nostra dose di caffeina. Alcuni di voi saranno sicuramente abituati ad utilizzare la moka chi per necessità e per tempo e chi invece perché ama il gusto del caffè fatto in caso: altri invece preferiscono andare al bar e gustarlo in pace e altri ancora non possono rinunciare alla lettura del giornale a casa e non vogliono nemmeno rinunciare alla qualità, perciò sceglieranno le capsule o le cialde Nescafé Dolce Gusto.
Moka, la tradizione del Caffè in casa

Partiamo dalla moka. È possibile fare un caffè decente con la moka? Assolutamente sì, occorre scegliere anzitutto un buon caffè, dell'acqua buona e prestare attenzione alla cottura. Non c'è un caffè migliore di un altro, il caffè è una scelta personale perché c'è chi lo preferisce più carico di caffeina chi invece meno carico e più aromatizzato. Ciò a cui si deve prestare attenzione è la torrefazione e la macinatura, per la preparazione della caffè nella moka è richiesta una macinatura più grossa. Anche l'acqua è molto importante, bisogna scegliere un'acqua ad alta quota e leggera senza calcare. A questo punto siete pronti a mettere la vostra moka sul fornello e aspettare qualche minuto; è importante spegnere la fiamma non appena si sente gorgogliare il caffè, non bisogna infatti aspettare che venga su tutto. Ma, come abbiamo detto su, esistono tre categorie di persone: amanti della moka, amanti del bar e amanti delle cialde e capsule. Saltiamo per un momento gli amanti del bar e parliamo delle cialde e capsule Nescafé.
Nescafé, leader dei caffè solubili

Nescafé è uno dei marchi più conosciuti al mondo per la produzione del caffè solubile. Basti pensare che nel mondo è stimato il consumo di ben 5.500 tazze di caffè al secondo di Nescafé; l'idea del caffè solubile nasce circa settantacinque anni fa, durante una crisi della vendita del caffè in Brasile quando i produttori iniziano a chiedersi come poter consumare le innumerevoli risorse di caffè in eccesso. Un chimico è riuscito a risolvere il problema e ad inventare il primo caffè solubile: Nescafé. Oggi i prodotti Nescafé sono davvero innumerevoli e permettono di avere un caffè in ogni momento, occorre semplicemente avere dell'acqua calda. Nescafé è utilizzato soprattutto nei paesi dove vi è una minor propensione al consumo del caffè. Nonostante ciò, Nescafé è riuscito ad affermarsi anche in quei posti grazie alle sue varietà, alla qualità del caffè, gradevole e ricco di varianti che permette anche ai consumatori più pretendenti di sorseggiare una bevanda così unica. È possibile scegliere tra innumerevoli prodotti: le capsule Nescafé del Barista dall'aroma forte e tostato; le capsule espresso caffè intenso accompagnato da una crema densa e invitante o il caffè ristretto. Tra le cialde Nescafé possiamo trovare il Nescafé Dolce Gusto Cappuccino proprio come quello del bar ma con il vantaggio di assaporarlo a casa; senza tralasciare l'ultima grande novità ossia la capsula Nescafé Nesquik amata dai grandi e i piccini, il banale ma tanto buono Caffè Latte ora disponibile come capsula. Le cialde e le capsule sono un grande vantaggio per la nostra vita quotidiana: facili e veloci permettono di guadagnar tempo e magari vivere un'esperienza all'insegna del Gusto e della Qualità. Cosa più sbalorditiva e interessante è che anche i nostri amici allergici o intolleranti ai latticini potranno finalmente assaporare le cialde e le capsule a base di soia o prodotti senza lattosio, per gustare cappuccini e mocaccini senza aver timore di star male! E chi l'ha detto che la parola cialda significa solo caffè? Niente affatto! Le capsule Nescafé offrono una linea esclusiva per i non amanti del caffè o per chi non ne può abusare: thè e tisane dagli aromi intensi e per palati sofisticati!