Le camerette dei bambini devono rispettare ogni norma di sicurezza al fine di evitare danni e incidenti domestici ai nostri piccoli.
Per proteggerli e dargli il meglio per la loro crescita basterà seguire qualche semplice accorgimento.
Tenere sempre lontano da finestre lettini e mobili su cui possano arrampicarsi.
Assicurarsi che culle e letti a castello soddisfano gli standard di sicurezza generali acquistando sempre arredamenti adatti alla loro età.
Verificare che i materassi appoggino bene contro i lati del lettino, assicurandosi sempre che il bambino non possa cadere dai lati della culla.
Scegliere cassapanche e armadi che non si rovescino (anche con i cassetti aperti), è buona regola fissarli al muro per sicurezza.
Cercare mobili con angoli arrotondati, levigati, e senza spigoli vivi.
Dotare tutte le prese elettriche con i tappi di protezione di plastica.
Non mettere tappeti troppo piccoli e fare in modo che i pavimenti non siano mai scivolosi.
Nascondere ogni corda penzolante dalle tapparelle.
Scegliere letti a castello con scale robuste, corrimano, e parapetto.
Per gli ospiti e amichetti occasionali acquistare un letto con le rotelle, che all’occorrenza potrà essere affiancato sullo stesso livello di quello preesistente, creando un piano regolare è la soluzione ideale per le camerette dei bambini.
Evitiamo di lasciare le chiavi della porta inserite nella serratura all’interno delle camerette e usiamo sempre tutti gli accorgimenti necessari a proteggere le nostre piccole “pesti”.
Marinalogica
http://www.mobili-online.net/