Volendo definire lo stile scandinavo nell'arredamento con tre aggettivi non avremmo dubbi: pulito, essenziale, accogliente.
Indubbiamente la diffusione dei grandi colossi dell'arredamento low cost nord europeo hanno aiutato il diffondersi di questo stile, ma in realtà è necessario andare più a fondo. La scelta di colori assoluti come il bianco e il nero affiancati a tocchi pastello, l'essenzialità delle linee associate alla praticità rispondono perfettamente alle esigenze moderne. le nostre, case infatti, sono sempre più piccole in pochi mq bisogna conciliare bello e pratico. Ecco allora, che i colori chiari e l'essenzialità degli arredi allargano gli spazi, creando un ambiente assolutamente vivibile e piacevole.
Oltre al bianco assoluto delle pareti e degli arredi lo stile scandinavo è caratterizzato da un legame imprescindibile con il legno. Questo materiale infatti oltre a dare un senso di naturale e vivo aiutano a conciliare il freddo dei colpi assoluti con il calore che caratterizza la vita familiare rendendo l'ambiente accogliente.
A questo punto nello stessa corrente è doveroso fare alcune precisazioni. Solitamente lo stile nordico può essere avvicinato al famoso Shabby chic proprio per la sua natura particolarmente rustica ed elegante Il legno che riveste pareti, infissi e che domina negli arredi si sposa perfettamente a complementi vintage come orologi in ferro o lampadari recuperati. Allo stesso tempo, però esiste un filone più moderno che si rifà all'arredamento svedese e che unisce al bianco elementi neri o dai colori accesi, stampe bicolor senza però mai eccedere, ma sicuramente con un effetto meno rustico.
Questo stile inoltre si coniuga perfettamente con tutti gli ambienti e crea sinergie interessanti anche quanto è accostato ad arredamenti più contemporanei o colorati. Basta davvero poco in realtà per smorzare, ad esempio il senso di freddo che può dare una cucina troppo essenziale : una sedia con piedi in legno chiaro ad esempio e seduta in policarbonato, magari dallo stile vintage (in foto poltroncina Listeria).
Oppure in un salone è sufficiente immaginare di abbinare ad un divano moderno e dal colore essenziale magari una poltrona originale e anche dall'aspetto un po' vintage come quella proposta in foto di Domingo (in foto poltrona conell di Domingo) .

Fonte : myWhim.it