Portare nella casa un nuovo elemento che completi l'arredo è fondamentale e un tappeto delle più varie origini diventa il modo di personalizzare l'ambiente, seguendo temi artistici, geometri o floreali che accompagnano la varia gamma di manufatti presenti al giorno d'oggi.
Il tappeto moderno e contemporaneo è nato come unione tra mondi differenti. Da un lato le pregiate tecniche di annodamento dei tappeti che sono state tramandate nel corso dei secoli da grandi maestri, i quali hanno realizzato meravigliosi pezzi alcuni dei quali giunti fino a oggi. Le tecniche più famose sono quella persiana e quella tibetana, che riescono a creare una sinergia di colori, profumi e effetto visivo peculiare sul tessuto. Queste antiche tradizioni sono state riprese da famosi artisti contemporanei che hanno visto nell'annodatura del tappeto una modo per esprimere la creatività.
Perché è stato scelto il tappeto? Tra le principali ragioni vi è il fatto che esso chiude il complemento d'arredo della stanza. È l'ultimo pezzo da inserire e quello giusto si armonizza con il resto degli oggetti presenti. Nella scelta viene considerato sia la parte estetica sia la personalità del tappeto, perché ognuno di essi ha un'anima propria, in quanto pezzo unico è come il figlio del maestro che lo ha annodato. Chi lo realizza ha speso molto tempo diventando un oggetto di pregiato valore.
Tappeti Moderni e Di Design

I tappeti moderni di design uniscono innovazione e tradizione, tra i migliori artisti che si dedicano all'arte dell'annodamento vi sono Jan Kath, Chuk Palù, Yurghen Dalhamns, Marco Nereo Rotelli e Daniela Marchetti.
Ecco quali sono le collezioni moderne più interessanti per dei manufatti di design:
· La Chuk Palù contiene tappeti annodati a mano in Afghanistan, basandosi sulla tradizionale annodatura a mano mescolano elementi passati e presenti. L'idea è nata dall'artista afgano Rahim Walizada, accompagnato da tessitori altamente specializzati riescono a dare la solita lucentezza della seta alla lana, affinando le varie tonalità di colori per avere disegni dal tocco unico. Quelli della collezione Chuk Palù sono dei pezzi raffinati e eleganti, adatti al soggiorno, al salone o allo studio professionale o privato.
· La collezione Reloaded invece ha ripreso dei pezzi trasformandoli completamente. La rigenerazione, la decolorazione e la ritintura hanno portato un gradino più in alto questi tappeti come se un'ondata di energia fresca li avesse travolti. La tecnica principale consiste nel rasare il vello, e in alcuni casi è possibile intuire il motivo originale o le trame che lo componevano.
· È una questione diversa per i tappeti della collezione Ikat perché ripropone un disegno proveniente da una speciale lavorazione della tintura dei fili di lana, riprendendo un elemento tipico delle tradizioni indonesiane e malesi. La traduzione del nome Ikat è nuvola trovandosi in sintonia con la tradizione buddista.
Il Luogo Migliore per trovare tappeti di Design

Morandi Tappeti è tra i rivenditori d'eccellenza per chi ricerca un manufatto unico per migliorare l'ambient della casa. La grande serie di tappeti caucasici, persiani, kilim, turcomanni e soprattutto quelli moderni che possiede soddisfano le esigenze degli appassionati. I negozi di Crema, Pietrasanta e Castelvetro sono delle realtà attive che ospitano mostre e eventi.