Il concime biologico è un concime naturale che ha la sua origine dal mondo vegetale, da quello animale oppure può essere la risultante del mixaggio tra i due. Si tratta di un tipo di concime ovviamente ideale per le piante del giardino e per quelle dell’orto ma anche per la coltivazione idroponica indoor, in quanto si escludono totalmente elementi chimici in esso.
CARATTERISTICHE DEL CONCIME BIOLOGICO

Il concime biologico, letteralmente inteso, è quel tipo di concime che deriva dall’agricoltura biologica ma in sostanza il termine biologico può essere sostituito dall’espressione “naturale”.
Come lo scopo stessa dell’agricoltura biologica è quello della tutela dell’ambiente e quindi delle risorse in esso presenti, mirando al mantenimento della fertilità del suolo, al riciclo dei rifiuti, alla promozione della biodiversità e alla salvaguardia dei sistemi ecologici, così i concimi biologici derivanti da simili metodi di coltivazioni rispecchiano le stesse caratteristiche. I concimi biologici infatti sono quelli che si adattano ai processi naturali di riuso della materia, garantendo quindi una protezione del suolo e la salubrità dei prodotti in esso inseriti.
PERCHE’ UTILIZZARE I CONCIMI BIOLOGICI

La terra è un elemento vivo, che muta, ha necessità di nutrirsi, scambia e si rigenera nello scambio con le piante e con tutti gli elementi organici e vitali che in essa vivono. L’utilizzo di fertilizzanti chimici o industriali, sul lungo periodo, rischiano fortemente di minarne le capacità di far crescere in essa qualsiasi tipo di coltivazione. I concimi biologici invece rispettano proprio le caratteristiche del terreno, senza comprometterlo ma fornendogli soltanto le sostanze nutritive. Proprio perché sono di origine organica e non chimica, hanno la possibilità di aumentare la vitalità della terra e mai di renderla più cattiva di quello che già sia eventualmente per sue particolari caratteristiche. Una terra ben nutrita, ed in maniera sana, non può che fornire il giusto apporto agli esseri vegetali che in essa hanno messo radici.