Risultati da 1 a 1 di 1

Immobili a reddito: sono sempre una buona occasione di investimento?

Questa discussione si intitola Immobili a reddito: sono sempre una buona occasione di investimento? nella sezione Economia e Lavoro, appartenente alla categoria Article Marketing e Comunicati stampa; ...
  1. #1
    Utente di cionfs.com
    Data Registrazione
    May 2014
    Località
    Milano
    Messaggi
    4

    Predefinito Immobili a reddito: sono sempre una buona occasione di investimento?

    Il mercato non è ancora il massimo, ma l'investimento classico sul mattone è sempre una soluzione positiva. Anche se sugli immobili a reddito pesa il carico dell’Imu ed in generale di una tassazione senza limiti.

    E' tempo di crisi e, si sa, puntare sul “mattone” rimane una garanzia. Questa una delle regole d’oro che si tramandano da generazioni in campo imprenditoriale, a tutti i livelli. Il periodo di difficoltà che sta attraversando l’Italia dura ormai da così tanto tempo che anche questo principio sembra esser stato messo in discussione, ma qualche piccolo segno di cambiamento sembra esserci.
    Questo appare un buon momento per chi vuole acquistare, perché i prezzi continuano a calare ormai da anni, mentre forse è meno positivo per chi ha immobili a reddito.
    Sul fronte delle compravendite delle case, ad esempio, l’Osservatorio Immobiliare di Nomisma rileva e intravede i primi spiragli di cambiamento nei dati conclusivi del 2013 e una maggior propensione all’acquisto concentrata nella seconda parte dell’anno. Un trend positivo confermato da un buon dinamismo nei primi mesi del 2014, con le famiglie che stanno di nuovo tornando ad avvicinarsi al mercato dei mutui (che infatti registra un +20% in soli tre mesi) anche grazie a una rinnovata disponibilità delle banche a concedere finanziamenti e a spread più vantaggiosi, in calo verso quota 2%. Accanto a questo, c’è poi la scelta di molti proprietari di immobili, che si stanno arrendendo (per così dire) al calo delle quotazioni ormai congiunturale e finiscono con l’accettare il prezzo proposto, per quanto lontano dalle aspettative iniziali.


    Secondo Nomisma, allora, questo porterà i valori finali del 2014 a quota 430mila vendite, vale a dire almeno il 7% in più rispetto allo scorso anno.

    Ultima modifica di Franz.webnet30; 29-05-14 alle 12:23 Motivo: aggiunta foto

 

 

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
 
 
Copyright © 2000 - 2008, cionfs.com. All Rights Reserved.
P.IVA: 02750560738
No Duplication Permitted! vBulletin skin created by CompletevB.com
vBulletin Skin by CompletevB
Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Clicca su per accettare. Per negare il consenso e saperne di più Leggi qui.
Cliccando su "accetto", scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.